La fraternità cristiana

Carissimi fratelli e sorelle, quante volte un saluto, un sorriso, un abbraccio di un cristiano, ci ha donato la gioia nei momenti bui?

Questa mia brevissima testimonianza che sto per scrivere, ha lo scopo di farvi rendere conto com'è bello sentirsi parte della grande famiglia cristiana cattolica.

Oggi ero un pò nervoso e questo mi faceva sentire interiormente angosciato, perchè non mi ritenevo degno di stare nella casa di Dio con dei sentimenti così avversi alla pace. Che cosa è successo: Quando il prete ha detto "scambiatevi un segno di pace", un'anziana signora è venuta vicino a me, mi ha abbracciato e baciato nonostante non mi conoscesse. Questo mi ha fatto sentire parte di una grande famiglia, mi ha ridonato gioia e spensieratezza e mi ha fatto capire com'è bello e utile aiutare il prossimo, anche solo con un abbraccio, un bacio e un sorriso.

Riscopriamo questi gesti, tanto semplici quanto grandi!

Un caro saluto e vi abbraccio con amore e fraternità.

Mik

Sia lodato Gesù Cristo!

10 commenti:

Ah quanto hai ragione: noi diamo l'affetto per scontato e anche il solo scambiarsi il gesto di mani è diventato quasi un fastidio più che un piacere. E' questo il problema del mondo d'oggi: il cuore è indurito e non riconosce più le brezza dell'amore incondizionato verso il prossimo. Sarebbe bello riscoprire questi sentimenti. La stessa cosa tua mi è capitata mesi fa, con un mio amico che non vedevo da anni. Io non sapevo come accoglierlo e lui invece subito si è gettato ad abbracciarmi e mi ha fatto davvero piacere: era come se non ci fossimo mai persi di vista. Ecco, nei piccoli gesti, si vede un amore forte. Grazie di questa tua testimonianza e a presto!

PS Il progetto tra un pò potremo cominciarlo: io mi farò vedere con gli altri un ultima volta e se nessuno si farà avanti, io dico di cominciare e poi magari qualcuno si unirà in seguito. Aspettiamo ancora un pò di giorni e poi cominciamo a pianificare il da farsi. OK?

mercoledì 4 novembre 2009 14:49:00 CET  

Ecco cosa fare per inserire l'immagine del Crocifisso: prima trova una foto su internet: su google ne puoi trovare a centinaia. Poi clicca con il tasto destro sull'immagine efai copia indirizzo immagine.
Fatto questo vai sul tuo sito: entra e clicca su Personalizza e trovi l'ossatura del blog.
Troverai scritto a sinistra o al centro "aggiungi gadget". Clicca sopra, scorri e cerca FOTO. Clicca su FOTO e poi nella finestra che esce metti il segno di spunta su dal web e nel quadrato incolla l'indirizzo dell'immagine che avevi copiato.
Dopodichè salvi. Fatto questo chiudi tutto e aggiorna il tuo blog e vedrai che troverai la foto. Se qualcosa non è chiara dimmelo che scrivo di nuovo in modo più chiaro. Un caro saluto e a presto.

giovedì 5 novembre 2009 16:34:00 CET  

Ti devo dire un'altra cosa: Marina ha detto che ci sta pensando e ha bisogno di un pò di tempo mentre Enza si è mostrata disponibile. Ho intenzione poi di coinvolgere anche Stella e in seguito vedremo. Ho in mente infatti di far diventare il nuovo blog una fusione di tutte le nostre differenti realtà perchè trattiamo in modi diversi. Dimmi se tu sei ancora disponibile perchè potremmo già cominciare a dare vita al nostro lavoro. Fammi sapere e a presto.

giovedì 5 novembre 2009 16:37:00 CET  

Carissimo Angel, innanzitutto grazie per avermi spiegato come aggiungere la foto. Tra poco ci provo. Poi volevo risponderti dicendo che sono sempre disponibile per il progetto! Se non lo fossi stato, non mi sarei nemmeno azzardato a proporlo. L'unico mio problemuccio attuale è che in questi giorni mi capita di collegarmi per poco tempo e un pò di sera, ma sono sempre disponibile! Sono felicissimo che Enza voglia entrare e anche Marina! Spero che il tempo lo troverà e che alla fine ci dica di sì! Sono contento che il Signore mi abbia fatto trovare i giusti collaboratori per una santa e pura evangelizzazione. Ma prima che collaboratori, FRATELLI E SORELLE!

Io non vedo l'ora si cominci. Vorrei potessimo tutti insieme organizzarci, ma non so in quale sede. Ci sarebbe da decidere un pò la struttura o impaginazione del sito-blog, l'attività, la gestione. Insomma, queste piccole cose, anche se sono sicuro il Signore ci suggerirà il giusto modo man mano.
La cosa bella è che ognuno avrà un ruolo pari all'altro e non ci sarà un capo redattore o cose simili, ma saremo tutti uguali sullo stesso piano e ognuno ci mette del suo per concretizzare il Regno di Dio in Terra! Anche questo sarà di esempio a tutte quelle persone che desiderano visibilità o una qualche posizione. Ma anzi, ti dirò di più, chi vuol esser il più grande, si faccia servo e schiavo, come disse Gesù! La gente deve riscoprire queste cose. E' ora che si mettono da parte le ambizioni personali, perchè noi siamo un'unica, grande famiglia cattolica! Pensa che bello, noi tutti che evangelizziamo, come hai detto, ognuno con le nostre differenti realtà. Questo è un lavoro di gruppo, ognuno mette il suo sasso per costruire questa grande torre di Fede! Inoltre, qualche giorno fa pensavo di mettere il sito-blog sotto la protezione di San Pietro e Paolo, perchè è a loro che mi vien da pensare! La prima comunità cristiana, umile, bella, fresca, fraterna! Come desidero che diventi la nostra comunità apostolica virtuale. Che Pietro e Paolo ci assistano da lassù e ci aiutino tanto in questa missione di Fede!

Un caro saluto e abbraccio e a presto!

Sia lodato Gesù Cristo!

giovedì 5 novembre 2009 21:20:00 CET  

Fatto! Ti ringrazio per la spiegazione!

Di nuovo un caro saluto e a presto!

Sia lodato Gesù Cristo e W il Crocifisso!

giovedì 5 novembre 2009 21:31:00 CET  

Mik hai ragione: è una bellissima idea quella di consacrare il sito a San Pietro e San Paolo. Enza mi ha dato però anche un altro suggerimento: inserire in alto un immagine di Gesù Cristo a braccia aperte, in senso di accoglienza per tutti. Anche questa idea mi pare splendida.

Per cominciare c'è bisogno che uno di noi si iscriva a wordpress e scelga il template. Mi piacerebbe sceglierlo tutti insieme, ma sarà alquanto difficile. Però possiamo modificarlo insieme perchè una volta creato poi ognuno di noi avrà i codici di accesso e vi potrà intervenire come crede. Stavo pensando di creare anche un multiblog. Voglio dire inserire all'interno del blog, altri blog che verranno curati, (se vogliono e devo ancora chiedere) da gente come stella (davvero brava) e Marina o Enza. Creare quindi appunto un multiblog. Poi mi piacerebbe inserire uno spazio dedicato alle dipendenze da sconfiggere come la masturbazione, la pornodipendenza o anche l'alcool e la droga. Dopodiché ci vuole uno spazio per le sponsorizzazioni delle attività caritatevoli e per la sponsorizzazione di siti cristiani con il quale fare uno scambio di banner. A proposito, potremo chiedere a qualcuno se più in là vorrà disegnare il banner del
nostro nuovo blog.
Poi ho trovato anche il modo di inserire una chat per poter comunicare live, con tutti. Insomma, le idee sono davvero molte: dobbiamo solo impegnarci per la realizzazione. Inoltre c'è bisogno che uno di noi dia il via alle danze e dobbiamo capire chi perchè per aprire il blog, come ho detto prima, c'è bisogno di una sola persona, visto che purtroppo non stiamo nello stesso posto. Dimmi tu cosa ne pensi e fammi sapere:ti devo ringraziare comunque per la tua idea perchè questo progetto mi sta davvero elettrizzando. Un caro saluto e un abbraccio. Sempre sia lodato Gesù Cristo!

PS Complimenti per essere riuscito nell'inserire il Crocifisso e le altre immagini. A presto

venerdì 6 novembre 2009 09:57:00 CET  

Carissimo Angel, il sito sarà di tutti e quindi valgono le idee di tutti. Ognuno potrà fare quello che vuole. Solo perchè ho avuto io l'idea, non vuol dire che decida io. Decidiamo tutti, è lo spazio di tutti noi! Le nostre idee, unite, per creare qualcosa di bello e soprattutto utile! Sono disposto a crearlo io, ma dobbiamo decidere il nome prima. Non vorrei che qualcuno rimanesse deluso. Il nome che propongo è sempre lo stesso: Nella Vigna. Semplice, breve e significativo. Se poi in seguito si può cambiare l'URL, ben venga. Ora mi informo un pò su come fare. Grazie a Dio oggi ho un pò di tempo libero a disposizione e comunque sto a casa, quindi posso darmi da fare! La tua idea della chat live è stupenda! Possiamo decidere insieme un sacco di cose. Ti chiedo soltanto una cosa al momento: Come posso contattarti in privato, così da poterti dare le chiavi d'accesso? Fammi sapere, tra poco provo ad aprirlo! Ah! Ho una bellissima notizia! Ho parlato ad Annalisa del progetto e mi ha detto che vuole unirsi!

Sono contento che il progetto ti stia "elettrizzando"! Anche io non vedo l'ora. Ti confesso che all'inizio ero un pò spaventato, ma come sappiamo la paura viene da quel verme... Ora invece non vedo l'ora, soprattutto nel vedere ciò che sta succedendo in Italia e non solo, mi spinge ancora di più a voler avviare il progetto il prima possibile.

Un caro saluto e a più tardi!

Sia lodato Gesù Cristo!

venerdì 6 novembre 2009 17:09:00 CET  

Angel, ecco i primi aggiornamenti:
Ho creato un indirizzo unico di posta per il sito e ho creato l'account su Wordpress. A questo punto rimane solo da registrare il blog e per questo aspetto la decisione del nome.

Un caro saluto e a presto!

venerdì 6 novembre 2009 17:34:00 CET  

Allora Angel, sei sicuro che sia ymail o è gmail? Provvedo subito a cancellarlo il tuo mess. Nella Vigna del Signore mi sembra un pò troppo lungo, inoltre chi si imbatterà nelle pagine capirà che si tratta di un blog cattolico. Ora lo creo, e se il nome non va bene, come hai detto anche tu, lo cancelleremo. Appena creato ti passo le chiavi.

Un caro saluto e a presto!

venerdì 6 novembre 2009 17:59:00 CET  

OK procedi.Comunque è ymail e non gmail. A presto

venerdì 6 novembre 2009 18:06:00 CET  

Post più recente Post più vecchio Home page

 

Virgo Potens © 2008. Blogger Template by Blogcrowds